Giochi da Casinò

Recensione della slot Curse of the Werewolf Megaways

Pubblicato: Settembre 28th, 2020 di Antonio

La Slot Curse of the Werewolf Megaways è uno dei titoli più dinamici e coinvolgenti mai sviluppati da Pragmatic Play, uno dei più importanti sviluppatori al mondo di software di gioco per casinò online.

Curse of the Werewolf Megaways è una slot con sfumature horror, una grafica molto cartoon ed ambientazioni surreali e divertenti che ci porteranno a fare il tifo per il lupo mannaro, vero protagonista del gioco, grazie al quale potremmo ottenere premi da capogiro.

La slot intreccia diverse tecnologie e meccaniche di gioco, dal classico sistema a rulli ai più sofisticati sistemi di tipo Avalanche che consentono di modificare solo alcuni simboli dai rulli senza attivare un intera rotazione, inoltre, è presente il sistema delle Megaways che consente di creare sequenze vincenti multiple, grazie anche alla presenza di simboli sui rulli di dimensioni differenti, grazie ai quali, anche i simboli più comuni e con i moltiplicatori più bassi, possono dare grandi soddisfazioni e premiare il giocatore con vittorie elevate.

Nel complesso Curse of the Werewolf Megaways  è una slot economica, alla quale è possibile giocare con una spesa minima di 0,10 € per partita e il cui RTP è di circa il 96,5%.

Chi è Pragmatic Play

Pragmatic Play è una casa di sviluppo per software di gioco per casinò, fondata nel 2015, e in pochissimi anni ha conquistato il cuore di milioni di giocatori in tutto il mondo grazie a titoli avvincenti e divertenti come joker’s jewels, la folkloristica leprechaun carol e la recente slot dedicata alla serie Peaky Blinders.

La storia di Pragmatic Play è molto breve, ma, allo stesso tempo ricca di successi e premi e riconoscimenti, ottenuti fin dal 2015 quando Starletawards ha assegnato alla casa di sviluppo diversi premi Game of the Year.

Nel 2016 Peragmatic game ha ottenuto due riconoscimenti da EGR, riconfermati nel 2017, anno in cui la software house è stata premiata da B2B insieme a NetEnt, Microgaming, e Playtech, per le migliori innovazioni RNG in software per casinò.

Nel 2018 è stata riconfermata da EGR tra i migliori innovatori del settore ed ha vinto il premio Best Game Slot 2018 del Malta Gaming Awards.

In fine, ma non meno importante, nel 2019 Migea Malta iGaming, ha premiato Pragmatic Play tra le migliori case di sviluppo operanti nel settore iGaming, con il premio Best Gaming Company 2019.

I numerosi premi e riconoscimenti vinti dalla società, dipingono un quadro generale di grande professionalità, le cui slot in particolare sono considerate tra le migliori al mondo, oltre che le più innovative e sicure.

Per avere un ulteriore conferma riguardante la qualità dei prodotti di Pragmatic Play, è sufficiente guardare l’elenco dei partner della compagnia, tra cui figurano alcune delle piattaforme di iGaming più grandi e importanti al mondo.

Aziende come MrGreen, 888 casinò, Leovegas, WilliamHill, Poker Stars, SkyBet, NetBet, StarCasinò e moltissime altre piattaforme di gaming e casinò online, offrono nel proprio catalogo, titoli, tra cui Slot, videopoker, virtual poker e tavoli live, sviluppati da Pragmatic Game.

La slot Curse of the Werewolf Megaways

La slot Curse of the Werewolf Megaways è una slot arcade sviluppata da Pragmatic Play che presente numerosi elementi di novità nel mondo delle slot arcade. La slot è all’apparenza una classica slot arcade con meccanica a rulli, ma i suoi rulli sono molto particolari, i simboli sui rulli infatti non hanno tutti la stessa dimensione e su un rullo possono esserci da 2 a 6 simboli.

La slot non ha una griglia orizzontale predefinita e, grazie alle dimensioni variabili dei simboli, è possibile realizzare più di 46656 combinazioni vincenti.

In modalità standard è presente un simbolo speciale, chiamato Mistero, che sfruttando meccaniche di tipo Avalanche Reels, viene sostituito casualmente da un qualsiasi altro simbolo della slot, assegnando una vittoria calcolata in base al simbolo in cui si è trasformato.

La slot presenta anche una modalità di gioco speciale, alla quale è possibile accedere con l’attivazione di almeno tre simboli bonus, in qualsiasi posizione sui rulli, oppure a pagamento, acquistando partite in modalità bonus.

In questa modalità vengono attivate alcune funzioni speciali che permettono la sostituzione progressiva di alcuni simboli in simboli del lupo mannaro, ovvero il simbolo con il più alto moltiplicatore del gioco.

La slot Curse of the Werewolf Megaways intreccia diverse tecnologie e sistemi di gioco, configurandosi in definitiva, come una slot estremamente dinamica e coinvolgente, dalle ambientazioni horror, nella quale però, finiremo per fare il tifo per il lupo mannaro.

Il gioco, grazie allo sfondo e alla musica di sottofondo, è caratterizzato da un atmosfera spettrale.

Simboli della slot Curse of the Werewolf Megaways

La slot Curse of the Werewolf Megaways si compone di 13+1 simboli di gioco, di cui 12 simboli sono presenti sia nella modalità di gioco standard che nella modalità bonus, un simbolo è presente solo in modalità standard ed un simbolo solo in modalità bonus.

Le figura di base del gioco sono 10, e sono divise in due gruppi, il primo gruppo si compone di cinque simboli base, raffiguranti la scala alta del Poker, ovvero 10, Jack, Donna, Re e Asso ed hanno moltiplicatori differenti.

I simboli 10, J e Q, pagano un decimo della scommessa per una sequenza di 3 simboli, 0.2 della scommessa per una sequenza di 3 simboli, 0.3 volte la scommessa per una sequenza di 5 simboli e 0.5 volte la scommessa per una sequenza di 6 simboli. Mente i simboli A e K, pagano il doppio rispetto ai simboli 10, J e Q.

Oltre a questi simboli base, molto comuni, esistono altri 5 simboli base, più rari e con moltiplicatori più alti.

Il primo di questi simboli è il ragazzo con il berretto e lo sfondo verde, i suoi moltiplicatori sono 0.2, 0.3, 0.6 e 1.5  volte la scommessa, il secondo simbolo, l’uomo con i baffi e lo sfondo blu, paga 0.3, 0.4, 0.8 e 2 volte la scommessa, il terzo simbolo, la ragazza con lo sfondo rosa paga 0.3, 0.5, 1, 2.5 volte la scommessa ed il quarto simbolo, il ragazzo con lo sfondo giallo paga 0.5, 1, 2.5 e 5 volte la scommessa.

Oltre ai 4 protagonisti del gioco è presente un quinto simbolo, raffigurante un lupo mannaro con lo sfondo rosso, questo simbolo ha di base il più alto moltiplicatore del gioco e paga 0.5, 1, 2.5, 5 e 10 volte la scommessa.

Oltre ai simboli di gioco sono presenti altri simboli speciali, come il simbolo wild, il simbolo bonus, raffigurante un lupo mannaro che ulula alla luna. In fine, nel gioco standard è presente un simbolo speciale, chiamato Mistero che, nella modalità bonus viene sostituito dal simbolo Werewolf Attack, l’attacco del lupo mannaro, che raffigura un lupo con lo sfondo giallo ed ha una funzione specifica attorno alla quale ruota l’intero sistema di gioco in modalità bonus.

Funzioni dei simboli speciali in Curse of the Werewolf Megaways

Il primo simbolo speciale di cui parlare è il simbolo Wild, questo simbolo ha funzione di Jolly e può sostituire qualsiasi simbolo nella creazione di una sequenza di pagamento. Gli unici simboli che non possono essere sostituiti dal simbolo wild sono il simbolo Bonus, il simbolo Mistero e, in modalità speciale, il Werewolf Attack.

Per attivare il simbolo wild è necessario che il simbolo sia collocato dopo altri simboli, in Curse of the Werewolf Megaways le sequenze di pagamento vengono contate da sinistra verso destra, per simboli adiacenti di qualsiasi dimensione.

Il simbolo Mistero ha una funzione estremamente particolare. Quando in gioco appaiono più simboli Mistero, in qualunque posizione, questi vengono sostituiti tutti da uno stesso simbolo estratto casualmente dal sistema di gioco e il giocatore viene pagato con il moltiplicatore corrispondente al simbolo.

Il simbolo Bonus attiva una funzione di gioco su rulli speciali, nei quali il simbolo Mistero viene sostituito dal Werewolf Attack. In questa modalità di gioco si avrà a disposizione un numero variabile di giri extra, determinato dal numero di simboli con cui è stato attivato il bonus.

Con 3 simboli bonus, in qualunque posizione, si ottengono 8 free spin su rulli speciali, con 4 simboli si ottengono 10 free spin, con 5 i free spin sono 12 e con 6 simboli si ottengono 15 free spin. Inoltre, durante il gioco in modalità speciale è possibile ottenere altri free spin.

Modalità Bonus

Durante il gioco in modalità bonus, a cui è possibile accedere con l’attivazione di tre o più simboli bonus, o acquistando giri in modalità bonus, viene introdotta nel gioco la meccanica dell’attacco del lupo mannaro.

Il Werewolf Attack è un simbolo speciale, con un lupo mannaro dallo sfondo rosso che, progressivamente, trasforma in lupi mannari i quattro personaggi del gioco. Sulla sinistra della slot appaiono i quattro personaggi, con attorno una griglia, che viene ricaricata all’apparizione di ogni Werewolf Attack.

Durante ogni spin, se a schermo appare un il simbolo dell’attacco del lupo mannaro, partendo dal ragazzo con lo sfondo verde, fino ad arrivare al ragazzo con lo sfondo giallo, i vari personaggi vengono attaccati e dopo un certo numero di attacchi i personaggi diventano lupi mannari.

Questa trasformazione comporta la sostituzione dei simboli del personaggio sulla slot, con il simbolo del lupo mannaro, di conseguenza all’aumentare dei giri, aumenteranno anche le probabilità di ottenere sequenze vincenti multiple con il lupo mannaro. Inoltre, quando un personaggio viene trasformato, il giocatore ottiene un giro gratuito extra.

Mediamente un personaggio impiega dai 2 ai 3 turni per essere convertito in lupo mannaro. Questo significa che con un po’ di fortuna, è possibile trasformare senza difficoltà tutti i personaggi in lupi mannari nei primi otto turni, e nei restanti 4, perché appunto, ogni conversione permette di ottenere uno spin extra, portando mediamente i giri gratuiti in modalità bonus, da 8 a 12, le probabilità di ottenere vincite importanti, aumentano esponenzialmente.

La meccanica delle Megaways

La slot si chiama Curse of the Werewolf Megaways, e quel Megaways nel nome indica una meccanica di gioco davvero molto interessante. Curse of the Werewolf Megaways presenta un sistema di pagamento particolare, strutturato su linee di pagamento multiple, rese possibili dalle diverse dimensioni dei simboli e dal numero di simboli per rullo, che permette di avere fino a 46656 possibili combinazioni vincenti.

Nella slot Curse of the Werewolf Megaways ogni rullo può avere da un minimo di 2 ad un massimo di 6 simboli, e le vittorie vengono assegnate da destra verso sinistra, per combinazioni di simboli adiacenti, dello stesso tipo, di qualsiasi dimensione.

Le diverse dimensioni dei simboli permettono la creazione di sequenze multiple, ad esempio, un simbolo di piccole dimensioni può essere adiacente ad un simbolo di grandi dimensioni che a sua volta è adiacente a più simboli dello stesso tipo.

Nell’esempio qui riportato, possiamo vedere una multi sequenza vincente realizzata con il simbolo Q. Questo simbolo ha il moltiplicatore più basso del gioco, ma, grazie alla meccanica delle Megaways sono state create 48 diverse linee di pagamento, permettendo così una vittoria di 14,40€ con una scommessa iniziale di 1€. Se invece del simbolo Q ci fosse stato il simbolo del Lupo Mannaro, il simbolo con il più alto moltiplicatore del gioco, la vittoria sarebbe stata di 1440 euro.

Come giocare alla slot Curse of the Werewolf Megaways

Per giocare alla slot Curse of the Werewolf Megaways è necessario effettuare una scommessa iniziale prima di ogni partita. Di default il sistema di gioco prevede una scommessa di circa 2€, ma, questo valore può essere modificato dal giocatore in qualsiasi momento, cliccando sul simbolo più e meno accanto al simbolo play, nell’angolo destro della schermata.

Il valore di ogni scommessa è determinato da due parametri che vengono moltiplicati per 10, il numero di coin e il valore dei coin. Per una scommessa è possibile puntare da 1 a 10 coin, e il costo di ogni coin va da 0,01 a ad 1€, di conseguenza il costo minimo di una partita, puntando 1 coin da 0,01€ è di 0,10€, mentre il costo massimo, con 10 coin da 1€ è di 100 euro per partita.

Numero e valore dei coin determinano anche il costo del gioco in modalità speciale, il cui costo minimo è di 10 euro ed il costo massimo è di 10.000.

Una volta determinato il costo della partita, è possibile iniziare a giocare, sia in modalità standard che in modalità speciale.

Nel gioco di base è possibile giocare manualmente, cliccando play ed eventualmente modificando l’importo di gioco dopo ogni partita, oppure in maniera automatica, utilizzando la funzione autoplay che consente di effettuare un numero predeterminato di partite automatiche.

Per configurare l’autoplay e determinare il numero di partite automatiche, da un minimo di dieci ad un massimo di mille, è sufficiente cliccare sul tasto autoplay, posto esattamente al di sotto del tasto play. e, una volta terminata la configurazione è sufficiente cliccare su Avvia Autoplay.

Per acquistare partite in modalità bonus invece, una volta determinato il valore della scommessa, bisognerà cliccare sul pannello alla sinistra della schermata di gioco, dove c’è scritto “compra giri gratis” o “buy free spin” e ci sarà un indicatore del prezzo.

Acquistando bonus si avvierà uno spin automatico che permetterà di giocare in modalità bonus con 8 spin. Il gioco in modalità speciale ha le stesse regole e dinamiche del gioco gioco in modalità speciale attivato con una combinazione di tre simboli bonus in qualunque posizione sui rulli.

Conclusione

La slot Curse of the Werewolf Megaways è una slot arcade, con meccaniche classiche e di tipo Avalanche, con un ambientazione spettrale che ci porterà a vestire i panni di un lupo mannaro e delle sue prede, che, in modalità bonus, dovremmo attaccare per renderli lupi mannari.

Il gioco è estremamente dinamico e vivo, grazie ad un sistema di pagamento multilinea e diverse funzioni speciali che rendono il gioco divertente e coinvolgente, sicuramente indicato per gli amanti dell’horror, ma anche per gli appassionati di slot machine stanchi delle solite slot classiche con cinque rulli e tre linee e che poco apprezzano slot puzzle come Sweet Bonanza, di Pragmatic Play.

Se cerchi una slot diversa dalle solite, Curse of the Werewolf Megaways è la slot che fa per te, e grazie alla distribuzione sui migliori casinò e portali di gioco partner di Pragmatic Play, è possibile giocare a questa slot su piattaforme come 888 casinò, Leovegas e NetBet oltre che su Android e iOS

Domande Frequenti

è possibile giocare gratuitamente a Curse of the Werewolf Megaways?

Si, è possibile giocare gratuitamente alla slot Curse of the Werewolf Megaways grazie alla modalità demo, presente nei migliori casinò on line e portali di gioco, che consente di provare la slot con un conto virtuale.

Dove posso giocare alla slot Curse of the Werewolf Megaways?

La slot Curse of the Werewolf Megaways è sviluppato da Pragmatic Play ed esistono diverse opzioni per giocare alla slot. Curse of the Werewolf Megaways è infatti disponibile come gioco per android e iOS, inoltre è possibile giocare alla slot, via PC, sui alcuni dei migliori portali di gioco e casinò on-line come 888 casinò, Leovegas e NetBet

Quanto costa una partita alla slot Curse of the Werewolf Megaways?

Di default il costo di una partita alla slot Curse of the Werewolf Megaways è di due euro, tuttavia, modificando i settaggi della scommessa, è possibile giocare con una spesa minima di 0,10 € per partita e un costo massimo di 100€ per partita. Il costo di gioco è determinato dal valore e dal numero di coin utilizzati durante una partita, si possono usare da 1 a 10 coin, il cui costo minimo è di 0,01 euro ed il costo massimo è di 1€. Inoltre è possibile acquistare partite speciali in modalità bonus a partire da 10 euro e fino ad un massimo di 10.000 euro.

Come funzionano la modalità bonus?

La modalità bonus è una modalità di gioco speciale, in cui si attivano alcune funzioni e moltiplicatori extra. Per giocare in questa modalità è necessario creare una sequenza di almeno tre simboli bonus che attivano i free spin, oppure, acquistare giri in modalità bonus ad un costo minimo di 10€ per 8 giri.

Il nostro voto

Info sull'autore

Antonio

Lascia un commento