Giochi da Casinò

Recensione della slot valley of the gods 2

Pubblicato: Ottobre 30th, 2020 di Antonio

La slot valley of the gods 2 è una delle più recenti slot sviluppate da Yggdrasil Gaming, una delle più importanti società di sviluppo specializzate in iGaming al mondo.

Come ci viene suggerito dal nome, la slot è il secondo capitolo della saga Valley of the gods, una delle slot più popolari e amate tra le innumerevoli slot sviluppate da Yggdrasil.

Si ratta di un arcade slot arcade, con un ambientazione mitologica, che in questo capitolo proietta il giocatore nella civiltà egizia.

La slot presenta un sistema di gioco unico nel proprio genere, con una griglia piramidale formata da sei rulli, ognuno dei quali ha un numero differente di slot.

Il titolo è stato rilasciato ufficialmente nell’agosto del 2020 ed ha immediatamente catturato l’attenzione dei giocatori, sia di quelli appassionati della prima slot valley of the gods, sia dei giocatori desiderosi di provare un esperienza di gioco, diversa dal solito.

Chi è Yggdrasil Game

Come anticipato, la slot Valley of the Gods 2 è sviluppata da Yggdrasil Gaming, si tratta di una delle società di sviluppo specializzata in giochi per casinò e portali di gioco più importanti al mondo. La società, fin dall’inizio ha dimostrato una grande attenzione per le soluzioni tecnologiche ed è stata una delle prime compagnie nel settore, a passare dalla tecnologia Flash all’HTML5.

Nel 2015 Yggdrasil ha ottenuto il primo riconoscimento internazionale, venendo premiata agli EGR come una delle società più innovative dell’anno, premio che è stato riconfermato nel 2016 sia da EGR che agli International Gaming Awards e nuovamente riconfermati, da entrambe le organizzazioni, nel 2017, 2018 e 2019.

Yggdrasil Gaming è una selle compagnie operanti nel settore dell’iGaming più innovative e attente alle nuove tecnologie, ed i suoi titoli tra i più apprezzati e popolari al mondo ed uno dei motivi del grande successo dei giochi Yggdrasil sta nel concetto stesso di gioco.

L’azienda punta moltissimo sull’esperienza di gioco, e, se bene la maggior parte dei propri titoli siano slot machine, i suoi giocatori non sono attirati dalla promessa di facili vittorie, quanto più, dalla promessa di un esperienza di gioco unica e senza eguali.

Da questo punto di vista la promessa di Yggdrasil, soprattutto in titoli come Valley of the gods 2 è ampiamente mantenuta. Il gioco è coinvolgente, divertente, innovativo e, come per la maggior parte delle slot Yggdrasil, è possibile giocare con costi estremamente contenuti.

Concludendo quindi la parentesi sull’azienda. Yggdrasil Gaming è una delle società di sviluppo di slot arcade più popolari al mondo, con titoli fortemente caratterizzati da ambientazioni tematiche differenti, e meccaniche di gioco uniche e innovative.

La slot Valley of the Gods 2

La slot Valley of Gods 2, come suggerito dal titolo, è il secondo capitolo di una saga di slot, create da Yggdrasil Gaming, ambientata nella valle degli dei, ovvero la valle del Nilo al tempo dei faraoni.

La slot è una slot arcade tematica, ambientata nell’antico egitto, che presenta un proprio sistema di gioco, con meccaniche nuove e innovative, che portano un tocco di modernità nel campo delle slot arcade con rullo.

Valley of gods 2 è una slot a rulli, con sei rulli, tutt’altro che classica, i vari rulli presentano un numero differente di simboli, da un minimo di 1 ad un massimo di 8, inoltre, la slot, introduce un nuovo modo di utilizzare le meccaniche di tipo Avalanche Reels, che permettono di controllare solo determinati slot della griglia di gioco. In questo caso si tratta del primo e ultimo slot di ogni rullo, che, durante il gioco sono oscurati, ma possono essere liberati conseguendo delle vittorie.

Dopo ogni vittoria la slot effettua un respin automatico di alcuni rulli, consentendo di ottenere vittorie a cascata, in perfetto stile avalanche reels, ma in un modo completamente nuovo e su un sistema di gioco a rulli.

A fare da protagonisti a questa incredibile slot, cono le quattro divinità Ra, Anubi, Sobek e Bastet, quest’ultima rappresenta il simbolo più potente della slot, con un moltiplicatore massimo pari a 16 volte la puntata, che può arrivare anche a 32 volte la puntata se in combinazione con l’attivazione di alcune funzioni speciali.

Sistema di pagamento di Valley of the Gods 2

La slot Valley of the Gods 2 presenta fino a 240 linee di pagamento, il cui principio di funzionamento è quello delle classiche linee di pagamento, è quindi necessario costruire una sequenza lineare di tre o più simboli dello stesso tipo, per ottenere una vittoria. Inoltre è possibile costruire linee di pagamento multiple.

valley of the gods 2 payline sample

valley of the gods 2 payline sample

Tuttavia, la griglia di gioco è asimmetrica, e ogni simbolo della slot, è seguito, sul rullo successivo, da due simboli, mentre  possono essere collegati ai simboli, sul rullo successivo, adiacenti ai bordi, anche se non sono direttamente in contatto tra loro.

I rulli della slot si compongono di un numero variabile di slot che vanno da 3 slot sul primo rullo ad 8 slot sul sesto rullo, di questi, solo i simboli centrali vengono attivati con lo spin, mentre i simboli collocati ai margini sono bloccati e si attivano solo in seguito ad una vittoria che coinvolge quei rulli.

L’ultimo rullo, se bene ospiti o simboli, si compone effettivamente di soli due simboli, collocati nella parte centrale del rullo, mente i tre simboli superiori ed inferiori, sono bloccati.

Quando si attiva una sequenza di pagamento, i rulli vengono attivati nuovamente e nel secondo spin i simboli bloccati, sui rulli vincenti, vengono attivati.

Questo sistema di gioco era presente anche nel primo capitolo della slot Valley of the Gods, ma con una griglia strutturata in modo differente.

Il sistema di pagamento di Valley of the Gods, prevede l’utilizzo di moltiplicatori della puntata, che cambiano a seconda dei simboli utilizzati per costruire una sequenza vincente. Sono presenti inoltre tre meccaniche speciali chiamate Multi, Life e Wild, che agiscono sui moltiplicatori in modo differente.

Simboli della slot Valley of the Gods 2

Valley of the gods 2 è una slot tematica, con meccaniche arcade e alcuni elementi avalanche che consentono di bloccare alcuni simboli della slot durante la rotazione dei rulli.

La slot si compone di sei simboli base, raffiguranti la scala alta delle carte francesi, ovvero 9, 10, J, Q, K e A, sono inoltre presenti quattro simboli avanzati, raffiguranti le divinità egizie, tra cui il dio Ra dal volto di falco, il dio Anubi dal volto di cane, la dea Bastet dal volto di gatto ed il dio Sobek dal volto di coccodrillo.

Ogni simbolo ha quattro moltiplicatori che si attivano in base al numero di simboli che compongono una sequenza vincente.

I simboli 9, 10, J e Q, sono i simboli più comuni, ed hanno gli stessi moltiplicatori, e pagano 0,20 volte la puntata per una sequenza di tre simboli, 0.40 volte la puntata per una sequenza di quattro simboli, 0.8 volte per una sequenza di cinque e 2 volte la puntata per una sequenza di sei simboli.

K ed A invece hanno un moltiplicatore pari a due volte il moltiplicatore di 9, 10, J e Q

I simboli di Ra e Anubi, con lo sfondo rosso e azzurro, hanno come moltiplicatori 1, 2, 4 e 6 volte la puntata, mentre i moltiplicatori di Sobek con sfondo verde è 1,6, 3,2, 4,8 e 8 volte la puntata. In fine, il simbolo con i moltiplicatori più alti è Bastet, la dea gatto con sfondo viola, con moltiplicatori di 2,4,8,16 volte la puntata.

Oltre ai simboli di gioco, sono presenti diversi simboli speciali che attivano bonus e funzioni extra.

Funzioni dei simboli speciali in Valley of the Gods 2

Uno dei simboli speciali più comuni è il simbolo wild dello scarabeo, questo simbolo è presente in forma statica ai margini di tutti i rulli e si attiva solo in caso di vittoria, permettendo un respin.

Durante il respin i rulli attivati ottengono due slot in più, precedentemente bloccati dal simbolo dello scarabeo.

Durante il gioco possono apparire degli scarabei di colore Blu, Rosso e Oro.

Collezionando 5 scarabei dorati in una partita si ottiene la funzione speciale Wild Reels, che permette di trasformare un intero rullo in un rullo wild.

Collezionando 5 scarabei rossi in una partita si ottiene una vita extra, che consente di effettuare dei giri gratuiti.

Collezionando 5 scarabei blu in una partita si ottiene un moltiplicatore speciale, che consente di moltiplicare per due, tutte le vittorie ottenute durante la partita.

Come giocare alla slot Valley of the Gods 2

Giocare alla slot Valley of the Gods 2 è molto semplice, soprattutto se si ha già giocato al primo capitolo della saga.

La slot, anche se con meccaniche di gioco personalizzate, si basa sul sistema di gioco a rotazione dei rulli, ed i premi sono assegnati in base a dei moltiplicatori della scommessa che cambiano a seconda dei simboli e della quantità di simboli in una linea di pagamento.

Come nella maggior parte delle slot sviluppate da Yggdrasil, il sistema di scommesse della slot Valley of the gods 2 è estremamente semplice e consiste nel determinare il valore dei coin.

Per giocare una partita è infatti sufficiente determinare il valore della scommessa e il valore della scommessa equivale al valore dei coin moltiplicato per le venti linee di pagamento.

Il costo minimo di un coin nella slot Valley of the gods è di 0,005 euro ed il costo massimo di un coin è di 4 euro, di conseguenza, il costo minimo per una partita è di 0,10 € mentre il costo massimo è di 100 euro.

A differenza di altre slot sviluppate da Yggdrasil, come Champions of Rome, non è possibile acquistare partite nella modalità bonus.

Il valore della scommessa di default è di 2€ ma può essere personalizzato, cliccando sui tasti + e – ai lati del valore del coin, e automaticamente verrà incrementato o ridotta la puntata.

Per effettuare una puntata al massimo valore possibile, la slot Valley of the Gods 2 è sufficiente cliccare sul tasto Max Bet, che automaticamente porta la puntata al massimo valore disponibile.

Valley of the gods, presenta due diverse modalità di gioco, una manuale ed una automatica.

con il gioco automatico, attivabile cliccando sul tasto Autoplay alla destra del tasto play in corrispondenza di una gemma azzurra, è possibile determinare il numero di partite automatiche che verranno giocate, da un minimo di dieci ad un massimo di 1000 partite, inoltre è possibile selezionare un numero infinito di partite automatiche, in quel caso il gioco giocherà automaticamente fino a quando non verrà interrotto manualmente, attraverso un click sul tasto stop, chiudendo la schermata di gioco, o in seguito all’esaurimento del conto di gioco.

Per poter giocare è infatti necessario disporre di un saldo attivo sul proprio conto di gioco, conto che è possibile ricaricare in diversi modi, a seconda del portale o casinò on line su cui state giocando.

Valley of the gods 2 è infatti disponibile su moltissimi casinò online partner di Yggdrasil gaming.

Niente Free Spin

Il mondo delle slot arcade negli ultimi anni ci ha abituato alla meccanica dei free spin, giri gratuiti, e partite extra, spesso su rulli speciali, che era possibile attivare attraverso simboli scatter o a pagamento. Questa meccanica, almeno per il momento, non sembra essere disponibile per la slot Valley of the Gods 2, esistono però meccaniche molto simili, come la meccanica Life che si attiva collezionando scarabei rossi, che permettono di effettuare dei giri gratuiti, sul campo di gioco standard e con unica differenza, l’incremento dei simboli sigli slot.

Conclusione

La slot Valley of the gods 2 è un degno erede della popolarissima Valley of gods. Entrambe sviluppate da Yggdrasil gaming, ed entrambe con un tema orientato all’antico Egitto. La slot Valley of the gods due presenta molti elementi di novità rispetto al capitolo precedente, che a sua volta era una slot estremamente innovativa, con un sistema di gioco completamente nuovo, se bene basato sulla meccanica dei rulli.

Giocando a Valley of the gods 2 non si ha l’impressione di giocare ad una slot, inoltre, la sua ambientazione, i suoi colori, le sue musiche e gli effetti sonori, sono estremamente calmi e rilassanti e permettono di vivere a pieno l’esperienza di gioco in una terra antica e misteriosa, in cui le divinità egizie la fanno da padrona.

Per gli amanti del primo capitolo di Valley of Gods  l’esperienza di gioco offerta da Valley of gods 2 è sicuramente interessante, il gioco presenta infatti tutti gli elementi che hanno reso popolare il primo titolo della saga, arricchendolo e ammodernandolo.

Per chi invece non ha giocato il primo capitolo, Valley of Gods 2 le meccaniche di gioco, soprattutto la particolare composizione dei rulli, potrà sembrare, almeno all’inizio, alquanto stravagante, ma bastano un paio di partite per iniziare ad apprezzare la slot e tutte le sue perle nascoste nelle sabbie della valle degli dei.

Il gioco è sviluppato da Yggdrasil Gaming, ed è disponibile su tutti i maggiori portali di gioco e casinò on line, inoltre, è presente una modalità di gioco gratuita, che sfrutta un conto demo, grazie al quale è possibile iniziare a conoscere la slot e provare le sue meccaniche, in modo gratuito.

Domande Frequenti

è possibile giocare gratuitamente ?

Si, è possibile giocare gratuitamente alla slot Valley of the Gods 2 grazie alla modalità demo, presente nei migliori casinò on line e portali di gioco, che consente di provare la slot con un conto virtuale.

Dove posso giocare alla slot Valley of the Gods 2?

La slot Valley of the Gods 2 è sviluppato da Yggdrasil gaming ed esistono diverse opzioni per giocare alla slot. Valley of the Gods 2 è infatti disponibile come gioco per android e iOS, inoltre è possibile giocare alla slot, via PC, sul portale di gioco YggdrasilCasinò, e sui migliori casinò online, partner di Yggdrasil, tra cui, il più popolare è Leovegas Casinò.

Quanto costa una partita alla slot Valley of the Gods 2?

Il costo minimo di una partita è di 0,10 € mentre il costo massimo per una partita è di 100€. Il costo di gioco è determinato dal valore dei coin utilizzati durante una partita, il cui costo minimo è di 0,005 centesimi e il costo massimo è di 4€

Come funzionano gli scarabei?

Gli scarabei in valley of gods 2 sono dei simboli speciali, che sono bloccati ai bordi dei rulli oscurando il primo ed ultimo simbolo del rullo. Quando si ottiene una sequenza vincente i simboli dello scarabeo vengono sbloccati, rivelando degli slot aggiuntivi e aumentando i counter delle tre funzioni speciali che consentono di ottenere premi e poteri speciali durante la partita in corso.

 

Il nostro voto

Info sull'autore

Antonio

Lascia un commento