Casinò

Il casinò Bellagio di Las Vegas: il più costoso al mondo

Pubblicato: Novembre 25th, 2020 di Antonio

Il Casinò Bellagio di Las Vegas è, insieme al Mirage e al MGM Grand, uno dei tre casinò posseduti dalla MGM Resots sulla Las Vegas Strip, e dei tre è certamente più famoso e rappresenta una autentica istituzione nel mondo del gioco d’azzardo, in quanto il Bellagio è uno dei Casinò più famosi al mondo.

Famoso oggi soprattutto per le sue fontane e i giochi d’acqua e di luci che ogni sera dipingono uno dei panorami più suggestivi della Strip di Las Vegas, il casinò è stato inaugurato per la prima volta il 15 ottobre 1998, e al momento della sua costruzione, divenne noto nel mondo per essere il casinò più costoso mai costruito fino a quel momento, con un costo complessivo di circa 1,6 miliardi di dollari.

Oggi il casinò è di proprietà della MGM Resorts, la seconda compagnia più grande al mondo nel settore del gioco d’azzardo e dei resorts, con un fatturato di oltre 10 miliardi di dollari e utili per oltre 3 miliardi, le cui proprietà sono sparse in tutto il mondo. Sulla sola Las Vegas Strip, l’azienda possiede oltre 3,4 km quadrati di terreno, sui quali si elevano la struttura del Bellagio, del Mirage e del MGM Grand.

Qualche informazione sul Casinò

Il Casinò Bellagio di Las Vegas è il fiore all’occhiello della MGM Resorts, ed è il più grande e famoso dei tre casinò posseduti dalla MGM Resorts sulla strip, grazie anche al suo essere stato location di diversi film come Una Notte da leoni, i cui protagonisti giocano a dadi proprio ai tavoli del Bellagio e Ocean’s Eleven – fate il vostro gioco, film nel quale George Clooney nei panni di Daniel Oceane deciderà di rapinare il caveau del Bellagio, nel quale, nel film, sono custoditi i soldi sia del Bellagio che degli altri due casinò della MGM resorts.

L’intera struttura del Bellagio, oltre al casinò, che da solo occupa una superficie di oltre 10000 metri quadri, ospita anche un hotel resorts con circa 3900 camere, di cui la maggior parte suite, più di dieci diversi ristoranti, tra cui il più illustre è Le Cirque, uno dei ristoranti francesi più rinomati al mondo, è inoltre presente nella struttura una galleria d’arte, che al momento dell’inaugurazione rappresentava la prima galleria d’arte in un hotel della Strip di Las Vegas, vi sono poi un immenso salone per eventi, numerose sale conferenze, club prive, una sterminata galleria, centri benessere e qualsiasi altra cosa si possa desiderare.

Il Casinò Bellagio di Las Vegas è stato costruito per volontà della Mirage Resorts, la cui progettazione è stata affidata all’architetto Jon Jerde che per la struttura si è ispirato ai paesaggi presenti sul lago di Como, andando così a richiamare nell’estetica della struttura, quel design che appartiene al comune di Bellagio, così come il profilo di Venezia avrebbe ispirato il design del casinò The Venetian.

MGM Resort International

Il Bellagio è oggi di proprietà della MGM Resorts International, fino 2010 MGM Mirage, una società per azioni quotata in borsa presso lo stock exchange di New York, il cui fatturato è stimato attorno ai 10 miliardi e produce utili per oltre 3 miliardi di dollari impiegando più di 61,000 dipendenti in tutto il mondo.

La MGM Resorts International è nata nel 2000, a Las Vegas, dalla fusione della MGM Grand Inc fondata nel 1998 e della Mirage Resorts Inc, originaria proprietaria del Bellagio, fondata nel 1989, entrambe le società erano controllate dalla Tracinda Corporation, di proprietà dell’imprenditore statunitense di origini armente Kirk Kerkorian, già azionista di General Motors e Metro Goldwyn Mayer e ad oggi Kirk Kekorian è, attraverso Tracinda, l’azionista di maggioranza della MGM Resorts International.

Quando si parla di MGM Resorts International si parla della seconda più grande multinazionale al mondo operante nel settore del turismo, dell’intrattenimento e del gioco d’azzardo, ed è proprietaria di 11 dei circa 27 megaresorts presenti a Las Vegas, controlla inoltre otto sturtture in tutto lo stato del Nevada, oltre ai resorts sulla strip, possiede poi altre cinque strutture negli USA fuori dallo stato del Nevada ed un megaresort, il MGM Grand Macau, a Macao, in Cina.

I locali del Casinò

Prima del casinò Bellagio di Las Vegas, su quello stesso terreno, sorgeva il Casino’ Bellagio di Las Vegas, uno degli storci hotel casinò della strip, che rimase in attività dal 1955 al 1993.

Quando il Dunes venne demolito, il Bellagio prese il suo posto, con un operazione finanziaria da 1,6 miliardi di dollari, cosa che lo rese il casinò più costoso mai costruito fino a quel momento, per la costruzione del Dunes erano stati spesi circa 100.000 dollari.

La prima apertura e inaugurazione del Bellagio avvenne alle 23 circa del 15 ottobre 1998, e per l’occasione venne organizzata una festa cui presero parti numerosi ospiti illustri e artisti famosi, tra i quali sono accreditati gli artisti del Cirque du Soleil.

Tra buffet e spettacoli vari, la sola serata inaugurale costò al Bellagio circa 88 milioni di dollari.

L’albergo del Bellagio

Il design architettonico del Bellagio ricalca lo stile delle case e del paesaggio presenti sul lago di Como, località in cui è presente il comune di Bellagio da cui l’intera struttura prende il nome. Il corpo centrale della struttura è ispirato al Grand Hotel Villa Serbelloni, situato proprio a Bellagio, sul lago di Como.

La struttura alberghiera del Bellagio di Las Vegas si ispira ad un Grand Hotel, non solo nel design, ma anche nell’impostazione, l’albergo del Casinò Bellagio, con le sue 3933 stanze, di cui la maggior parte classificate come suite è il più grande hotel di lusso al mondo.

All’interno della struttura sono inoltre presenti moltissimi ristoranti tematici, grazie ai quali gli ospiti della struttura possono assaporare cibo e specialità culinarie proveniente da tutto il mondo.

ell’edificio è presente anche un immenso orto botanico, le cui piante e fiori cambia a seconda della stagione.

Le fontane notturne del Bellagio

Una delle attrazioni più suggestive offerte dal Casin’ Bellagio di Las Vegas sono le sue fontane che, ogni sera, offrono agli ospiti dell’Hotel Resorts e tutti i passanti sulla Strip, uno spettacolo fatto di luci d’acqua, luci e musica, che si svolge nell’immenso lago artificiale all’esterno dell’albergo.

Lo spettacolo di getti d’acqua e luci è reso possibile dalla presenza di fontane ad aria compressa i cui getti d’acqua si muovono ed esplodono a ritmo di musica, dando vita a spettacolari coreografie.
I getti d’acqua possono arrivare fino a settantasei metri d’altezza e sono illuminati da oltre quattromila cinquecento fonti luminose, capaci di rendere ancora più suggestivo lo spettacolo quando questo si verifica dopo il tramonto.

Le fontane del Bellagio sono accese tutto il giorno tutti i giorni e se bene la coreografia duri solo pochi minuti, questa si ripete ciclicamente durante il giorno, ad intervalli variabili. Durante le ore diurne lo spettacolo viene ripetuto ogni 30 minuti, mentre la sera, tra le 20 e le 24, lo spettacolo reso ancora più suggestivo dall’illuminazione, viene ripetuto ogni 15 minuti.

La coreografia delle fontane del Bellagio viene riorganizzata periodicamente e nel 2005, il parco fontane è stato potenziato con l’aggiunta di alcuni getti trainanti ancora più potenti che permettono la creazione di una colonna d’acqua di circa 140 m di altezza.
Il solo parco fontane del Bellagio si stima essere costato più di 50 milioni di dollari.

I Ristoranti del Bellagio

All’interno del Bellagio sono presenti numerosi Ristoranti di fama mondiale come il rinomatissimo ristorante francese All’interno dell’albergo sono presenti moltissimi ristoranti che preparano diversi tipi di cibi, alcuni di essi sono molto famosi, come per esempio il ristorante francese Le Cirque, o come, il Picassoil Michael Mina, il Jasmine ed il Prime.

Il Ristorante Prime

Dei tanti ristoranti presenti al Bellagio, il Prime certamente quello che offre ai propri ospiti il panorama più suggestivo. Situato ai bordi del lago artificiale, in una struttura che richiama il design dell’intero resort, dà agli ospiti del locale la sensazione di una cena a base di carne, sulle rive del lago di Como, accompagnati durante la cena dalla musica e dai sublimi giochi d’acqua e di luci delle fontane, che è possibile ammirare da una posizione privilegiata.

Il Prime rappresenta forse il ristorante più importante dell’intera struttura, la cui cucina è affidata alle sapienti mani dello chef stellato Jean-Georges Vongerichten, orgoglioso detentore di una stella della prestigiosa guida Michelin.

Il Ristorante Le Cirque

Tra le mura del Bellagio è presente la sede di Las Vegas del rinomatissimo Le Cirque, un ristorante francese con sedi, oltre che a Las Vegas, anche a New York, Dubai, Nuova Delhi, Mumbai e Bangalore.

Il Menù del Le Cirque, così come il suo personale, sono di altissimo livello e promettono ai propri ospiti un esperienza culinaria senza precedenti, accompagnata da una selezione di vini di prima scelta.
Si tratta di un ristorante francese di fascia alta, il cui accesso è regolamentato da un rigido Dress Code che impone l’utilizzo di abiti eleganti sia per uomini che per donne.

La cucina del Le Cirque del Bellagio è affidata alle sapienti mani dell’executive chef Alan Mardonovich e al suo team.

Altri Ristoranti del Bellagio

Vi sono tanti altri ristoranti degni di nota al Bellagio, ognuno dei quali è caratterizzato da uno stile unico ed è affidato ad uno chef di altissimo livello, la cui missione principale è offrire agli ospiti del locale, un esperienza culinaria unica e irripetibile fuori dai locali del Bellagio.

Il Dress Code del Casinò

Il Bellagio è un Casinò di alto profilo e come la maggior parte delle sale da gioco prestigiose di tutto il mondo, richiede ai propri ospiti di rispettare alcune regole formali nell’abbigliamento e nel comportamento e si riserva il diritto di decidere se consentire o meno l’accesso alle proprie sale da gioco e altre attività della struttura.

Queste regole possono essere più o meno rigide a seconda della sala o dei locali del casinò che si intende frequentare, e si può passare da un abbigliamento rigorosamente formale ed elegante obbligatorio ad alcuni eventi o alle sale prive, ad un abbigliamento più informale per accedere ai vari ristoranti, bar o addirittura ad un abbigliamento totalmente informale consentito nei locali piscina e solarium.

Nelle sale da gioco, sia quelle da slot che le sale con i tavoli, è richiesto un abbigliamento formale e semi formale. Non sono ammessi, per gli uomini, t-shirt, pantaloncini, pinocchietti, canotte, sandali e infradito, per le donne invece, le regole sono meno restrittive e non vi sono divieti particolari, mentre nei locali e ristoranti ed hotel, non è richiesto nessun abbigliamento particolare.

Per l’accesso alle sale private, è richiesto un abbigliamento formale, mentre, una raccomandazione, non obbligatoria ma fortemente consigliata agli uomini per l’accesso a qualsiasi locale e sala della struttura interna del casinò, è l’utilizzo di una giacca.

I Giochi del Bellagio

Il Bellagio offre ai propri ospiti diverse modalità di gioco, dai tavoli ai prive, dalle slot alle macchine da gioco, ogni giocatore può trovare ciò che desidera.

Le sale private

I prive sono sale da gioco private, ad accesso limitato, dove i giocatori d’élite possono godere di un atmosfera privata e approfittare di alcune soluzioni di gioco dedicate e godere di una selezione esclusiva di liquori e vini pregiati.

Giochi ai Tavoli

Non vi sono però solo sale private, riservate a pochi giocatori per volta, e nel salone con i tavoli sono centinaia i tavoli di BlackJack, Roulette di vario tipo, ma anche tavoli di Craps, Baccarat, Poker a tre carte, Pai Gow Poker e Let It ride, ai quali i giocatori possono dedicarsi e trascorrere una piacevole serata di gioco, sfidando la sorte, i dadi ed il banco.

Slot e Macchine da gioco

Se i Prive offrono ai giocatori un esperienza d’élite e i tavoli da gioco offrono un esperienza mondana in un ambiente dove tutto può accadere, le sale da Slot e macchine da gioco, sono forse il vero cuore pulsante del Bellagio, si tratta delle sale a cui tutti possono accedere e giocare ad innumerevoli titoli differenti, che vanno dalla tradizionale slot machine a macchine da gioco più complesse come video Poker, video Blackjack e non solo.

Il nostro voto

Info sull'autore

Antonio

Lascia un commento