Scommesse

Scommesse vincenti

Pubblicato: Maggio 25th, 2020 di Antonio

Quando si parla di scommesse non esistono formule magiche o ricette vincenti che possono assicurarti la vittoria in modo certo. Lo sport, ad ogni livello implica sempre una certa dose di incertezza che rende impossibile prevedere in modo assoluto il risultato di un evento sportivo, a meno che a giocare non siano la squadra più forte della Serie A, contro la più debole delle squadre di un torneo provinciale, ma è molto improbabile che un evento di questo tipo venga quotato da un qualche broker.

 

Il fatto che non esista una formula magica però, non significa che non sia possibile prevedere l’esito di un evento sportivo, con un discreto margine di probabilità. Ed è proprio sulla base di queste probabilità, che è possibile piazzare delle scommesse potenzialmente vincenti, e grazie a strategie e sistemi e un buon pronostico, la fortuna può essere aiutata.

L’unico caso in cui si ha la certezza assoluta che un evento sportivo si concluda in un determinato modo, è che quell’evento sportivo sia stato truccato in qualche modo, ma, a meno che non sia stato tu a truccare l’evento, e in quel caso spero tu sappia che è illegale, al giorno d’oggi è molto difficile, se non addirittura impossibile conoscere il risultato, anche di un evento truccato.

In questa guida voglio quindi aiutarti a trovare il tuo metodo per piazzare scommesse vincenti, utilizzando tutti gli strumenti di cui puoi disporre.

Per piazzare una scommessa vincente è importante tenere conto dei pronostici, ricorrere ad una solida strategia di scommesse ed eventualmente utilizzare un buon sistema così da massimizzare le vincite e limitare le perdite.

Come vincere una scommessa

Vincere una scommessa, non è un risultato impossibile da ottenere, esistono diversi metodi e sistemi che ti permettono di avere una vittoria certa, ma, vittoria certa non significa necessariamente una vittoria reale.

Voglio quindi fare un distinguo tra una vittoria certa, ed una scommessa vincente.

Vittoria certa ?

Una vittoria certa è in realtà molto semplice da ottenere, prendiamo ad esempio una partita di calcio, ci sono tante scommesse che si possono fare su una partita di calcio, e alcune di queste presentano scenari in cui è possibile vincere sempre.

Alcune delle scommesse sul calcio più comuni riguardano la vittoria di una squadra, o il numero di gol che verranno fatti in una partita, che possono essere più o meno di un certo numero. Esistono anche altri tipi di scommesse sul calcio, se vuoi approfondire ti rimando a questa guida sulle scommesse sul calcio

Quando si scommette sulla vittoria, gli esiti possibili della partita sono solo tre, ed hanno quotazioni differenti, questi sono 1, X, 2, ovvero vittoria della squadra di casa, pareggio, e vittoria della squadra ospite, quando invece si scommette sui gol, gli esiti possono essere solo due, più o meno del numero indicato.

In questi due tipi di scommesse, è possibile avere una vittoria certa, ricorrendo ad un sistema di scommesse nel quale si punta su tutti i possibili risultati, in questo modo, delle diverse puntate, una sarà sicuramente vincente.

Un sistema che ti garantisce una vittoria certa tuttavia, non è sempre una scommessa vincente, ipotizzando di puntare 1€ sulla vittoria, 1€ sul pareggio e 1€ sulla vittoria dell’ospite, e ipotizziamo che, i tre risultati sono quotati 1:2,00, qualunque sia il risultato, vinceremmo 2€, ma, avendo scommesso 3€avremmo comunque perso 1€.

In questo caso avremmo una vittoria certa che però non ci porterebbe alcun guadagno reale, e dunque, non sarebbe una scommessa vincente.

Nell’esempio che ti ho appena fatto, scommettendo su più risultati contemporaneamente, abbiamo giocato quello che generalmente è chiamato sistema, e, in questo caso specifico, è un sistema che non ha portato alcun guadagno, tuttavia, questo stesso sistema applicato ad un altra scommessa, potrebbe portare un qualche guadagno.

Ipotizziamo di scommettere ad esempio su una finale, in cui la vittoria dell’una e dell’altra squadra sono quotati almeno 1,80 e 2,10, mentre il pareggio è quotato 3,60.

Le probabilità che questa partita si concluda con un pareggio sono bassissime, mentre le probabilità che ci sia un vincitore certo, sono molto alte, potremmo in questo caso, non puntare sul pareggio, considerato improbabile e concentrarci sugli unici altri risultati possibili.

Scommettendo 1€ sull’1 e 1€ sul 2, potremmo, in caso di vittoria della squadra di casa, vincere 1,80€, perdendo in questo caso solo 0,20€ sul totale di 2€ piazzati, mentre in caso di vittoria della squadra ospite vinceremmo 2,10€ con un guadagno di 0,10€.
In questo caso, anche se il guadagno è minimo, possiamo parlare di una scommessa vincente.

Questo sistema però, può essere migliorato in modo da garantire un guadagno certo anche su scommesse con quotazioni minori, sfruttando i bonus di benvenuto o bonus speciali dei portali di scommesse. Il sistema di miglioramento delle scommesse basato sui buoni è chiamato Matched Betting, in passato ho pubblicato una guida in cui ti spiegavo come sfruttare questo metodo per assicurarti un guadagno certo.

Guadagno certo con il Matched Betting

Come ti ho già detto, non esiste una scommessa vincente al 100%, ma esistono molte scommesse vincenti al 99% la cui quotazione è spesso molto bassa, per cui si avrà una vincita minima o, nel peggiore dei casi, in caso di vittoria si andrò in pari con la posta, senza quindi avere alcun tipo di guadagno.

Come ti anticipavo nel paragrafo precedente, esiste un metodo chiamato matched betting, che ti permette di individuare i bonus di benvenuto offerti dai numerosi siti e portali di scommesse e grazie a questi ti permette di ottenere un guadagno certo, anche quando la scommessa in teoria va in pari.

Ipotizziamo di voler scommettere su una partita in cui, sia la vittoria della squadra di casa che la vittoria della squadra ospite, è quotata circa 2,00. Normalmente questo significa che c’è molta incertezza da parte dell’allibratore che non sa indicare quale delle due squadre potrebbe vincere. Una quotazione di questo tipo generalmente si verifica quando entrambe le squadre hanno le stesse probabilità di vittoria.

Ipotizziamo quindi che la squadra di casa, favorita, venga quotata 1,70, mentre la squadra ospite ,venga quotata 2,20.
In questo caso, scommettendo 5€ sulla squadra di casa e 5€ sull’ospite, per una scommessa complessiva di 10€, in caso di vittoria della squadra di casa vinceremmo 8,5€ con un guadagno sulla singola scommessa di 3,5€ ma una perdita effettiva di 2,5€ sui 10€ scommessi. In caso di vittoria della squadra ospite invece, vinceremmo 11€, con un guadagno di 6€ sulla singola scommessa e un guadagno generale di 1€ sull’intero sistema.

Puntare 10€ per vincerne uno, non è il massimo, tuttavia ,grazie al Merched Betting, è possibile incrementare notevolmente la vittoria.
Ipotizziamo di aver scommesso su un sito che offre un bonus di 10€ sulla prima scommessa, potremmo piazzare 2€ sulla vittoria della squadra di casa, ottenendo così un bonus di 10€ su quella scommessa, che risulterebbe quindi una scommessa di 12€, e 12€ sulla vittoria della squadra ospite. Il totale della scommessa comprensivo del bonus sarebbe di 24€ ma la spesa reale è di solo 14€.

In questo scenario, in caso di vittoria della squadra di casa, quotata come nell’esempio precedente 1,70, avremmo un payback di 20,4€, e di 26,4€ in caso di vittoria della squadra ospite.

In entrambi i casi, avremmo vinto più dei 14€ scommessi inizialmente, con un guadagno di 6,4€ nel primo caso e di 12,4€ nel secondo.

Il merched betting, grazie ai bonus, offre la possibilità di un guadagno certo per i giocatori, indipendente dal risultato della partita. Tuttavia, questo sistema di gioco, può essere utilizzato in modo molto limitato poiché è possibile ottenere un unico bonus di benvenuto da un sito, quando ci si iscrive, è però possibile ottenere bonus aggiuntivi in altri modi e in momenti successivi.

Scommessa vincente grazie alle quotazioni

Una scommessa vincente è una scommessa che ti assicura una vittoria, come abbiamo visto negli esempi precedenti, non esistono formule magiche per prevedere l’esito di una partita e quindi avere la certezza assoluta che proprio quella scommessa sia vincente.

Nello sport l’abilità degli atleti è certamente l’elemento più importante, ma, nella maggior parte degli sport di squadra, questa abilità è circondata da innumerevoli altre variabili che vanno dalla forma fisica, allo stato mentale degli atleti, dalla posizione in classifica di una squadra al meteo, dal campo in cui giocano, al numero degli atleti in gioco.

Tenere traccia di tutte le variabili che possono influenzare in un modo o nell’altro l’esito di un evento sportivo, che sia una partita di calcio o una corsa di cavalli, è impossibile, tuttavia, i broker cercano di recuperare la maggior parte delle informazioni, affinando sempre di più le analisi, grazie anche a sofisticati strumenti tecnologici, che permettono loro di definire dei pronostici più o meno validi e, sulla base di questi pronostici, stabiliscono le quotazioni di ogni squadra.

Le quotazioni cambiano costantemente, una squadra che durante una partita è quotata 1,20, è data per vincitrice quasi certa dell’evento, durante un altra partita può essere quotata 3,60, ed essere quindi la sfavorita. Possono cambiare anche nel corso di una stessa partita, se il broker consente di piazzare scommesse anche dopo l’inizio della partita, tuttavia, a meno che non ci sia qualche imprevisto che stravolga totalmente i pronostici, generalmente la quotazione della squadra favorita tende all’1,00 mentre la quotazione della squadra sfavorita tende a crescere.

Tenere sotto controllo pronostici e quotazioni può aiutarti ad individuare delle scommesse vincenti, delle scommesse che possono assicurarti la vittoria con un discreto margine di guadagno.

Scommettere sui favoriti significa scommettere su squadre con quotazioni molto basse, poiché le loro probabilità di vittoria sono molto alte secondo i pronostici e di conseguenza, in caso di vittoria, significa rientrare della posta e guadagnare poco appena una percentuale di quanto puntato inizialmente. Ma, per quanto potenzialmente basso, è comunque un guadagno.

Il guadagno finale dipende anche da quanto si scommette. Se scommetti 10€ su una squadra la cui vittoria è quotata 1,20, guadagnerò 2€, se ne scommetti 1000, ne guadagnerai 200, nel caso però le cose non dovessero andare come previsto, ne perderesti 1000.

Quotazioni e pronostici sono generalmente legate tra di loro da un legame molto stretto, se non sai come funzionano ti rimando a questa guida in cui ho spiegato come allibratori e bookmaker calcolano i pronostici e definiscono le quotazioni, e ti spiego come puoi fare i tuoi pronostici per le tue scommesse vincenti.

Consigli per le scommesse vincenti

Non mi resta molto da aggiungere sulle scommesse vincenti, voglio però darti qualche ultimo consiglio per le tue scommesse vincenti.

Come ti ho suggerito nei precedenti paragrafi scegli attentamente le quotazioni e fidati dei pronostici, soprattutto quelli realizzati dalle agenzie più credibili, poiché anche se il caso gioca un ruolo importante, la preparazione degli atleti gioca un ruolo molto più importante e difficilmente la squadra prima in classifica in un campionato di Serie A, perderà contro la squadra ultima in classifica, nel campionato amatoriale tra i licei di una provincia.

Fai attenzione ai sistemi e alle strategie per le tue scommesse e se vuoi conoscere strategie e sistemi per le scommesse sportive ti rimando a queste guide sulle scommesse sul calcio e i migliori sistemi scommesse.

Stai attento ai bonus offerti dai siti di scommesse, perché grazie a quei bonus puoi massimizzare le tue vittorie o elaborare strategie di Matched Betting, per trovare la coppia perfetta di scommesse per avere un guadagno certo.

Ma il consiglio che voglio darti più di tutti, è, scommetti per divertirti e per il piacere del gioco, non lasciarti influenzare troppo da dati e statistiche mentre insegui la scommessa del secolo, punta invece sulla tua squadra del cuore, soprattutto se sei abbastanza certo che vincerà quella partita, o punta sul suo avversario se credi perderà, in quel caso vinceresti in ogni caso.

Vinceresti se la tua squadra del cuore vince, ma vinceresti anche se la squadra dovesse perdere, e ripagheresti il dolore della sconfitta, con una discreta vincita economica.

Forse questa è la vera scommessa vincente al 100%, l’unico caso in cui si vince realmente sempre, indipendentemente dal risultato.

Il nostro voto

Info sull'autore

Antonio

Lascia un commento