Giochi da Casinò

Gonzo’s Quest, Recensione della slot

Pubblicato: Luglio 9, 2020 di Antonio

La slot Gonzo’s Quest, sviluppata da Netent, è una delle arcade slot più coinvolgenti, divertenti e amate al mondo, che deve la propria fortuna ad alcuni elementi propri che l’hanno resa una slot unica nel proprio genere.

Fin dal primo rilascio, la slot Gonzo’s Quest è stata riconosciuta come uno dei titoli più amati in assoluto nel mondo delle slot e il suo successo ha spinto molti sviluppatori ad emularne lo stile e gli elementi primari, spesso con ottimi risultati, senza però mai riuscire ad eguagliarlo totalmente.

Oggi i portali di gaming on-line sono pieni di slot che ricalcano lo stile e le meccaniche di Gonzo’s quest, ma il fascino e l’unicità di questo piccolo capolavoro intramontabile, che ha rivoluzionato il mondo del gioco, rimane ancora molto forte e gonzo’s quest, nonostante abbia ormai più di 10 anni, continua ad essere uno dei titoli più apprezzati e richiesti, che il più delle volte possiamo vedere indicato tra i titoli più giocati dei numerosi portali di gioco, come ad esempio i casinò on line NetBet Casinò, 888 Casinò e Batway Casinò.

Se siete appassionati di giochi arcade, e amate le slot avalanche reels, molto probabilmente Gonzo’s Quest sarà una delle vostre slot preferite.

Chi è NetEnt

NetEnt è uno dei principali sviluppatori e distributori di software di gioco per il web, che ha costruito il proprio successo mondiale, fin dalla metà degli anni novanta, creando alcune delle video slot e slot arcade più amate e apprezzate dai giocatori di tutto il mondo, e la slot Gonzo’s Quest, insieme alla slot Starbourst, entrambe sviluppate dalla software house, sono due delle slot machine più amate e apprezzate al mondo nonostante siano slot estremamente diverse tra loro, ma entrambe, estremamente innovative e rivoluzionarie per il genere.

In particolare la slot gonzo’s quest, da molti considerata come il capolavoro assoluto di NetEnt, è una delle slot più importanti nella storia delle slot machine, perché il suo annuncio ed il suo successo mondiale, hanno contribuito in modo significativo a rivoluzionare il mondo delle slot arcade.

La pubblicazione di Gonzo’s Quest nel 2011 ha infatti rappresentato un punto di svolta nella storia non solo dell’azienda, ma anche nella storia delle slot arcade, in quanto integrava alle meccaniche di gioco di una classica slot machine arcade, alcuni elementi totalmente nuovi e rivoluzionari, ed esplorava elementi già utilizzati in maniera marginale da altri titoli.

Gonzo’s Quest è stata una delle prime slot a dotarsi di una trama di fondo, di una mascotte particolarmente iconica e soprattutto, a sfruttare l’allora innovativa tecnologia avalanche, di cui NetEnt è stata pioniera, che rendeva e rende tutt’ora possibili, esperienze di gioco avanzate, estremamente divertenti e coinvolgenti per i giocatori.

Se vuoi conoscere altri titoli sviluppati da NetEnt e conoscere meglio la popolare azienda, ti rimando a questa guida in cui ti racconto tutto quello che c’è da sapere su NetEnt e le sue slot.

La Slot Gonzo’s Quest

La slot Gonzo’s quest è una delle slot targate NetEnt più popolari e apprezzate dai giocatori di tutto il mondo, che deve la propria popolarità al concept di gioco unico e innovativo, che permette ai giocatori di vestire i panni del conquistador ispanico Gonzalo Pizarro, che nel 1541 esplorò la costa del Perù alla ricerca della leggendaria eldorado, ed è proprio in quel contesto che si sviluppa la storia e il gioco di Gonzo’s Quest.

Gonzo’s Quest è infatti una slot arcade machine totalmente ispirata al Perù precolombiano e al mondo Maya, con scenari di gioco ambientati in città mesoamericane, immerse nel cuore della giungla, ricche di gemme, pietre preziose e panorami mozzafiato, il tutto accompagnato da una musica suggestiva e sul fondo i rumori della giungla. Inoltre, la grafica della slot è curata e ricca in ogni dettaglio, ma la vera perla rara del titolo, unico elemento che nessuno è mai riuscito ad imitare completamente, è Gonzo, il nostro avatar che ci accompagnerà in tutto il gioco con esclamazioni buffe, commenti e simpatiche battute.

Se si sposta l’attenzione dalla grafica accattivante e dalle musiche di sottofondo, la slot si presenta come una classica slot con 20 linee di puntata sviluppata su cinque rulli e tre linee, che il giocatore può utilizzare per comporre sequenze vincenti e sbloccare tesori o moltiplicatori, indizi per raggiungere la città perduta o bonus. Le regole di base della slot sono le classiche regole di gioco di una slot machine, con tanto di simboli bonus di varia natura che una volta attivati offrono esperienze di gioco diverse e donano al titolo un ampia varietà di azioni possibili.

I simboli di gioco sono raffigurati come maschere di quattro animali, un serpente, un uccello, un alligatore ed un pesce, visualizzate su lastre di pietra, vi sono poi tre simboli rari, non animaleschi, visualizzati sempre su lastre di pietra e raffigurano, il fuoco, la luna, la brughiera, inoltre è presente un simbolo wild, raffigurato come un punto interrogativo.

Meccaniche di gioco della slot Starburst

Per ottenere una vittoria con la slot Gonzo’s Quest, è sufficiente, come in qualsiasi altra slot, costruire, attraverso la rotazione dei rulli, una sequenza di almeno tre simboli dello stesso tipo, dal primo al quinto rullo. Mentre i simboli bonus possono essere attivati in qualsiasi momento, quando appaiono sullo schermo in qualsiasi posizione.

Per poter giocare alla slot Gonzo’s Quest, il giocatore è chiamato a fare una scommessa iniziale dal valore minimo di 0.20 euro ed un massimo di 50 euro per giro, il gioco è a pagamento, ma è possibile accedere a partite gratuite durante alcuni eventi e occasioni speciali, organizzate da vari portali di gioco e casinò on-line che ospitano la slot Gonzo’s Quest nel proprio parco titoli.

Durante una partita, il giocatore può fare una o più puntate, su più linee, fino ad un massimo di 20 linee di puntata, in modo tale da avere a disposizione un numero maggiore di possibilità di vittoria. Durante il gioco il player avrà a disposizione diverse opzioni per attivare i rulli, queste sono il tasto play e il tasto autoplay.

Utilizzando la funzione play, il giocatore potrà far girare manualmente i rulli della slot, mantenendo così il controllo totale dell’azione di gioco potendo decidere su quali simboli concentrare la propria azione di gioco, diversamente, utilizzando la funzione autoplay, si attiverà un sistema di rotazione automatica che farà girare tutti i rulli, per un numero variabile di volte.

La funzione Autoplay effettua diversi calcoli statistici sui rulli, basati sulle probabilità e il numero di giri possibili, in questo modo può massimizzare le probabilità di vittoria, di conseguenza usando l’autoplay è molto più facile e probabile registrare una vittoria rispetto all’azione manuale e mediamente il RTP di Gonzo’s Quest per i premi di fascia bassa è del 95.97%, del 65,3% per i premi di fascia media e del 30,7% per i premi di fascia alta. La probabilità di ottenere una vittoria durante il gioco con free falls è del 54%.

I quattro simboli che raffigurano gli animali sono i più simboli più comuni e una combinazione di tre simboli di animali, o in combinazione con il simbolo wild, restituisce un moltiplicatore di basso livello, più redditizi invece sono i simboli del fuoco, luna e brughiera, la brughiera in particolare è il simbolo più potente perché ha un moltiplicatore di base di 2,5 volte la puntata su una combinazione di tre simboli, 12,5 volte la puntata su una combinazione di quattro simboli e 125 volte la puntata, su una combinazione di cinque simboli, e la combinazione può essere pura, ovvero formata da cinque simboli della brughiera o composita, che quindi si compone di simboli della brughiera e simboli jolly.

Le meccaniche di Avalanche

La slot Gonzo’s Quest è stata una delle primissime slot ad usare le funzioni Avalanche Reels già nel 2011, diventando pioniera in questa tipologia di slot moderne il cui funzionamento era reso possibile dalla loro natura digitale.

Grazie alle meccaniche di Avalanche, quando in Gonzo’s Qeust si completa una sequenza vincente, i simboli della sequenza esplodono in modo fragoroso, lasciando spazio ad altri simboli che possono dar vita ad una serie di vittorie a catena, chiamate cascate, che aumentano il moltiplicatore in maniera consequenziale, fino ad un moltiplicatore massimo di cinque volte per ogni giro vincente, inoltre, grazie alla funzione bonus Free Falls, si può ottenere un moltiplicatore fino a 15 volte la puntata, per vittorie consecutive.

Conclusioni

La slot Gonzo’s Quest targata NetEnt è una delle slot arcade più suggestive e amate in circolazione, le sue ambientazioni mesoamericane, arricchite dal suono della giungla e una componente grafica estremamente estremamente articolata, permettono una piena e totale immersione nel mondo di gioco, e ci catapultano al fianco del nostro avatar mascotte Gonzo, nella sua missione di recuperare indizi che possano condurlo alla città perduta di Eldorado.

L’esperienza di gioco estremamente divertente, anche grazie alla comicità di Gonzo, inoltre, il comparto grafico è estremamente coerente e ben strutturato, tutto è al posto giusto e anche se sappiamo trattarsi di una slot, durante il gioco, forse grazie alla componente Avalanche, non si ha troppo l’impressione di giocare ad una slot machine.

Gonzo’s Quest non è solo una slot machine, ma è molto di più, è un vero e proprio gioco arcade, complesso e divertente, che sfrutta le meccaniche delle slot per raccontarci una storia divertente e avventurosa di cui noi, insieme e nei panni di Gonzo, siamo i soli protagonisti.

Il gioco rappresenta la nostra ricerca di eldorado, ed i suoi premi, molto generosi grazie alle cascate e vittorie in sequenza, rendono Gonzo’s Quest un piccolo capolavoro immortale nel mondo delle slot arcade, e non è un caso se dopo più di 10 anni dalla prima relase di Gonzo’s Quest, il titolo è ancora oggi uno dei più giocati e apprezzati, presente in innumerevoli portali di gioco, oltre che negli store di iOS e Android, e il più delle volte figura tra i titoli più giocati e apprezzati dai giocatori, segno evidente del fatto che il titolo non è invecchiato minimamente, e anzi, continua a rappresentare un esperienza di gioco all’avanguardia e senza eguali.

Se siete appassionati di giochi arcade, e amate le slot avalanche reels, molto probabilmente Gonzo’s Quest sarà una delle vostre slot preferite.

Il nostro voto

Info sull'autore

Antonio

Lascia un commento